Cosa sono gli IVG

Gli istituti di vendite giudiziarie (IVG) sono soggetti privati che, con concessione ministeriale, sono autorizzati in via generale all’esecuzione della vendita all’incanto di beni disposta dall’autorità giudiziaria, nonché alla custodia dei beni mobili e alla amministrazione giudiziaria di beni immobili.

Nell'esercizio delle loro funzioni assumono gli obblighi e le responsabilità degli incaricati di un pubblico servizio in quanto ausiliari del Giudice.

L’attività degli istituti di vendite giudiziarie viene svolta in ottemperanza del decreto ministeriale 11 febbraio 1997, n. 109 nonché delle direttive impartite dal giudice dell’esecuzione.

Gli IVG hanno sede presso i Tribunali o presso le Corti di Appello nei cui territori sono autorizzati a svolgere la loro attività. In ciascuna sede viene autorizzato un solo IVG, salvo in caso di comprovata necessità della istituzione di un secondo IVG. ( Tratto dal sito www.giustizia.it) . Approfondisci l’argomento

Back to top button